Posts in La Damigella del Re

Non riesco a non pensare a te

Non so per quale motivo non riesco a non pensare a te,
anche quando faccio finta che non sei importante,
la mia mente non riesce a staccarsi da te,
anche quando mi ignori, dopo averti dato tutto me stesso,
mi lasci sempre li, col cuore a pezzi e i fiori in mano,
come un amante ferito, è sempre quello il premio,
Ma sei bellissima al mio sguardo,
piccola stella, volubile e amara.
non puoi sapere quante volte ho pensato
di allontanarmi da te, perchè sei ingiusta,
capricciosa, effimera.

Tuttavia, non riesco a non pensare a te,
alle tue mille facce,
ai mille cuori che battono per te ogni giorno,
ai loro sorrisi che mi riempiono l’anima,
alle tue mille verità,
alle tue mille bugie,
alla bramosia di qualcuno,
e la vanesia incapace di altri,
ai tuoi eroi di giornata,
che dimentichi presto,

Tuttavia sono in tanti quelli che non riescono a non pensare a te,
è scritto nei loro occhi, i miei stessi occhi,
nei loro gesti, i miei stessi gesti,
li riconosco hanno lo sguardo limpido, fiero, innocente.

non riesco a non pensare a te,
quando mi sei lontana ed ho bisogno di ritornare,
perchè è da te che ritorno, ogni volta,
a pochi passi dalle mie vere radici,
dalla mia gente, che mi chiama da sempre senza che io sapessi ascoltare
non riesco a non pensare a te, alle tue rughe, ai segni del tempo, ai segreti e ai dolori

che tanti piccoli uomini hanno lasciato sulla tua pelle, senza rispetto, senza pudore.
Sei bellissima, ma in pochi riescono a vedere quello che sei
non riesco a non pensare a te #‎perchévivoqui

La Damigella del Re. Il cortometraggio. di Gabriel Isaak Iovino

Solo oggi riguardandolo dopo mesi mi sono reso conto di quello che avevamo realizzato. Abbiamo trasformato l’entusiasmo intorno ad una festa in un film con tanto di soggetto e sceneggiatura, (chi ne mastica sa di cosa parlo).
Gli attori,  moltissimi di loro non avevano mai recitato prima,   si sono prestati con grande impegno, cosi come tutti coloro che hanno collaborato nell’allestimento dei set, gli abiti oggetti di scena. Un grazie immenso a tutti loro.

ah dimenticavo Gabriel ha solo 19 anni 🙂 !!

Isabella Foresta è la Lucrezia D’Alagno del 2016

30 anni, laureata, commercialista, un ruolo di responsabilità in un azienda aeronautica, Isabella sarà la protagonista nella 3a edizione della Festa dedicata a Lucrezia D’Alagno. Una bella chiacchierata, che ci ha svelato molto della bellissima 30enne che vestirà il ruolo della Damigella del Re il 17 18 e 19 giugno a Roccarainola.
Animalista, bella e spiritosa, ha espresso il suo punto di vista sui personaggi storici che vedremo per le strade di Roccarainola prossimamente.
Non era facile subentrare alla bellissima e bravissima 18enne Francesca Lettieri, la Lucrezia del 2015, Isabella si propone con grande attenzione verso il ruolo, e tanta voglia di divertirsi imparando, complimenti alla Morelli e Silvati per l’ottima scelta.