Posts in Cortometraggi

SUNCITY: L’ARPA DI ZENA




SUNCITY: L’ARPA DI ZENA
In via dei tribunali l’incontro con Zena, simpaticissima, suona l’arpa “eroicamente”, dice , nonostante i rumori e le auto che passano continuamente, ricordando l’esibizione della sera prima di un famoso arpista, che ha interotto  la sua esibizione in un teatro napoletano molto contrariato, perchè in strada passava un’ambulanza a sirene spiegate.
La sua è un arpa Celtica, che ha delle levette per settare la tonalità, spostando i semitoni, a differenza dell’arpa classica che usa un pedale.
Zena conclude ogni esibizione con un respiro profondo.

#waitingforcecile




Suncity (One day shot )


Di Cecilia Donadio & Felice Iovino.
Girato in un solo giorno nel Gennaio del 2016, Suncity, è un percorso nella musica e l’arte di strada a Napoli.
E’ passato un anno dal quel “one day shot ” in cui facemmo una serie di incontri fortuiti, con artisti, personaggi, emozioni e sensazioni irripetibili.
“Buona la prima”, quindi, non c’era tempo per ripetere, la magìa si avverava, metro dopo metro, pedalata dopo pedalata, quel “palco a cielo aperto” chiamato Napoli, apriva il suo sipario, donandoci il privilegio di assistere al suo “spettacolo di musica e arte varia”.
Ogni suono aveva la sua storia, ogni artista la sua poesia, i suoi sogni, e qualche volta il suo dramma.
Cecilia si è messa in gioco, smettendo i panni istituzionali della giornalista e conduttrice dei TG RAI e inforcando la sua bici buttandosi in questa bellissima avventura.
Io invece mi rivedo con la mia macchina da presa per realizzare la passione di sempre: il cinema.
Sono felice.
Il cortometraggio è stato presentato al Napoli Film Festival 2016

Sun City il trailer

SunCity, è il viaggio in bici nella città di Napoli alla scoperta della musica.
Girato in un solo giorno, rappresenta quello che si puo vedere ed ascoltare facendosi un giro nei punti dell’arte e della musica nella città di Napoli.
Questo cortometraggio è stato presentato al Napoli film festival ed. 2016, riscuotendo grandi consensi tra il pubblico e gli addetti ai lavori.
Ma il viaggio continua, SunCity è un progetto più ampio, è il racconto di una città che non smette mai di parlarci e stupirci.

La Damigella del Re. Il cortometraggio. di Gabriel Isaak Iovino

Solo oggi riguardandolo dopo mesi mi sono reso conto di quello che avevamo realizzato. Abbiamo trasformato l’entusiasmo intorno ad una festa in un film con tanto di soggetto e sceneggiatura, (chi ne mastica sa di cosa parlo).
Gli attori,  moltissimi di loro non avevano mai recitato prima,   si sono prestati con grande impegno, cosi come tutti coloro che hanno collaborato nell’allestimento dei set, gli abiti oggetti di scena. Un grazie immenso a tutti loro.

ah dimenticavo Gabriel ha solo 19 anni 🙂 !!