Alex Gibson – Falling For You

Avatar feliceiovino | 17 Ottobre 2020 9 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

9 Views 5 On 1 Rating Rate it

Cinque anni fa, Alex Gibson ha intrapreso un viaggio musicale da Sydney a Londra, l’iconica patria di molte delle sue influenze musicali. Dopo aver pubblicato il suo album di debutto “This Is Life” nel 2012, ha abbracciato il passo successivo della sua carriera e si è rapidamente guadagnato la reputazione di uno degli artisti musicali più impegnativi ed emozionanti di Londra. Alex si è esibito in varie sedi londinesi, tra cui The 100 Club e OMEARA.

È stato anche presentato come uno degli artisti emergenti di Time Out London nel 2016 ed è stato classificato secondo nel concorso “ Songs of War ” nel 2018, giudicato da artisti del calibro di Joss Stone, Dave Stewart e Mike Rutherford.

Dal musicista di strada a Portobello Road, all’esibizione al Sofar Sounds, lo stile di Alex è adattabile, rilassante e crudo, con fascino attraverso varie generazioni e palcoscenici. Ispirato ai generi classici e moderni, “Feel Something” è il culmine di

Il suono senza tempo di Alex e la sua immensa passione, abilità e determinazione. Il 2020 segnerà l’uscita del secondo album di Alex: un lavoro ancora da rivelare, che esplora nuovi argomenti con cruda onestà ed energia feroce. Dopo cinque anni di lavoro, la nuova musica di Alex ti porterà in un viaggio di emozioni reali con una consegna bella e varia, riflettendo tutto ciò che definisce Alex Gibson.


Attualmente, Alex si sta concentrando sul rilascio di singoli prima del lancio dell’album, con “Heartbeats” e “Spirit Girl” usciti alla fine del 2019, e “Animal”, “Searching”, “Dancing with the Devil” e “Feel Something” pubblicati in all’inizio del 2020.


“Feel Something” è stato ispirato dalla decisione di Alex di trasferirsi dall’altra parte del mondo, da Sydney a Londra. È una canzone sul ‘crescere’, viaggiare per il mondo e cercare davvero una scarica di adrenalina e un motivo per svegliarsi la mattina.


9 Views 5 On 1 Rating Rate it

Written by feliceiovino


Comments

This post currently has no responses.

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: