Wilful Dream – Wake Me (Live at RAI studios)

Avatar feliceiovino | 1 Luglio 2020 75 Views 0 Likes 5 On 1 Rating

75 Views 5 On 1 Rating Rate it

Ho seguito Davide dai tempi in cui faceva le riproduzioni “mostruosamente esatte” dei dischi dei Pink Floyd, con tanto di indicazioni dello strumento usato compresi i parametri di fine tuning, era poco più che un teenager, attentissimo e sveglio su tutto quello che succedeva nel mondo del Rock progressivo.

Disk 1 Cover The Wall Pink Floyd

Disk 2 Cover The Wall Pink Floyd

Un vero talento, di Aversa, figlio del mio amico Francesco, ingegnere/chitarrista altrettanto talentuoso, con il quale ho suonato durante la mia adolescenza. A confermare la massima attenzione per il rock progressivo è una cover di Davide (forse 15enne?) trovata in rete di una canzone di elio e le storie tese: “il plafone” che ha una sequenza armonica che spiega al primo ascolto cosa significa Rock progressivo.

Quando sono venuti a suonare in Rai (da noi si suonava dal vivo), hanno portato tutta la loro attrezzatura sequencer e pad di batteria elettronica, ed ho avuto la chiara sensazione di un evoluzione del genere, che c’è ancora spazio e che non è stato detto tutto, un po come nella new wave degli inizi degli anni 80.


“Wake Me” live in Marconi Street, Naples (RAI studios)
Broadcasted by RAI 3 television channel during TGR’s program “Music&theCity”.

WILFUL DREAM are
Davide Capolongo – vocals, guitar, keyboards
Giuseppe Scuotri – keyboards

with
Nicola Terzo – drums
Gianni Grappone – keyboards

Felice Iovino – camera & video editing & postproduzione audio
Claudio della Rocca – camera

Composed by Davide Capolongo
Written by Giuseppe Scuotri

facebook.com/wilfuldream
instagram.com/wilfuldreammusic
twitter.com/wilfuldream
wilfuldream.bandcamp.com
soundcloud.com/wilfuldream

Il 26 giugno è uscita “Slip Away” (Official Video)

Meet my mind again
I’ll be gone astray

Sometimes I just feel too far
From everything in time and space

You see I can’t walk out
Nor I can stay
So I’ll roam this empty room
Lookin’ at you
And slip away

You see I can’t walk out
Nor I can stay
But I’ll cast my flighty tune
Lookin’ at you
‘Til I find another way for you to tell
I’m doing well.


75 Views 5 On 1 Rating Rate it

Written by feliceiovino


Comments

This post currently has no responses.

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: