La politica 2.0, l’eterna propaganda

Propaganda Salvini

Indovinate un po chi cavalca l’onda della psicosi corona virus che in ITalia sta dilagando? Matteo Salvini ovviamente, il manipolatore di disperazione, il creatore indiscusso di caos. Per Matteo l’unica cosa importante è fare qualche voto in più, del resto non gliene frega niente. Oggi mi sono imbattuto in uno dei suoi post terroristici su twitter. Ha sentito parlare della nuova influenza il corona virus ed ha trovato un ottima occasione per fare un po di terrorismo psicologico sulle menti nude dei poveri italioti, che dal tubo catodico di Silvio sono passati direttamente allo smartphone di Matteo (il passo è breve).
Matteo si sa, riesce ad essere comunista, fascista, tutto quello che vuoi tu l’importante è fare engagement (è un figlio di Mike, in un altra vita faceva televendite con le pentole).
E’ un po come un famigerato sindaco delle mie zone che tiene ancora accese le lampadine di natale per il paesino (siamo quasi a febbraio) in barba ai canoni del risparmio energetico, per mera demagogia e megalomania (ultimamente si è fatto premiare come miglior sindaco da un giornale locale online irpino, si farebbe uccidere per un passaggio in tv (o pagherebbe il doppio della normale tariffa non dovuta).
gli italioti hanno l’anello al naso, Silvio Docet.
#mavevulitescetà?

  • feliceiovino
    29 Gennaio 2020 at 19:29

    propaganda, come al solito sulla pelle dei disperati. ogni cosa ha un prezzo, anche i tuoi reati. i tuoi sono crimini contro l’umanità, puzzi di morto tu e quelli che la pensano come te, solitamente aspiranti veline fallite dell’epoca berlusconiana, laureate alla cepu o a colpi di f…ga , timorate di dio, ma pronte a commettere crimini raccapriccianti. questa è l’unica forma di razzismo che tollero, l’umanità dovrebbe liberarsi di voi, siete un cancro………

    Reply

Leave Your Comment

Your email address will not be published.*