Morte Soleimani, sale la tensione tra Usa e Iran, Teheran: “La vendetta sarà dolorosa”

Avatar feliceiovino | 10 Gennaio 2020 4 Views 0 Likes 0 Ratings

4 Views 0 Ratings Rate it

Dopo il raid statunitense che ha ucciso il generale Qassem Soleimani,  nella notte tra giovedì e venerdì, e l’attacco sferrato a una base Usa a Baghdad sale la tensione tra Usa e Iran “Se le forze americane vogliono rimanere in vita, dovrebbero evacuare le loro basi militari nella regione e andarsene. La rappresaglia da parte dell’Iran e dei comandanti della resistenza di fronte all’assassinio da parte degli Stati Uniti del capo delle forze di Qod Ghassem Soleimani è certa, incontrollabile e dolorosa e gli americani farebbero meglio a smettere di inviare messaggi per invitare l’Iran a non vendicarsi”. 


4 Views 0 Ratings Rate it

Written by feliceiovino


Comments

This post currently has no responses.

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: