Il candidato della Lega in Calabria che dalla vasca saluta il gruppo Whatsapp del “revenge porn”

Avatar feliceiovino | 10 Gennaio 2020 5 Views 0 Likes 0 Ratings

5 Views 0 Ratings Rate it

A rieccoli. Al Sud dopo la pulizia di Berlusconi nelle proprie liste, in molti si sono riversati nella lega, un partito che ha nel suo DNA ed è tenuto insieme tra le altre cose dall’odio per il Sud.Questi candidati meridionali pur di avere poltrone e potere fanno finta di non capire dove sono finiti, e con i “soliti sistemi” porteranno voti ad un partito che vorrebbe cancellarci dalle cartine geografiche.In questo video c’è un dejavù, avverto quella sensazione del solito meridionale furbo che si sente figo per aver fregato ancora una volta tutti, soprattutto i fessi che lo votano, proprio come quando seppellirà scorie nucleari sotto il nostro naso, gonfiando i propri conti correnti, andando in giro ostentando un lusso che non ti spieghi . Guardatevi intorno, dopo l’ondata di fango sul Movimento ritorneremo a questo (lo abbiamo gia visto).E cercate di capire anche perché e chi lancia fango.

Alfio Baffa, ex consigliere comunale di Corigliano e candidato al consiglio regionale in Calabria con la Lega, è finito al centro della polemica per un video – inviato a un gruppo Whatsapp dal nome ‘Revenge porn’ – in cui si trova nella vasca del suo hotel a Roma, fumando un sigaro e bevendo rum. Il video è stato però diffuso online e non è rimasto privato, come pensato da Baffa inviandolo nel gruppo.

Ex consigliere comunale e ora candidato consigliere regionale in Calabria con la Lega: Alfio Baffa è finito al centro della polemica per un video inviato in un gruppo su Whatsapp e poi diffuso sul web. Nel video, che gira ormai su tantissimi cellulari, si vede Baffa fumare il sigaro e bere un bicchiere di rum, inviando un saluto ai suoi amici. Ma lo fa, inoltre, in un gruppo dal nome quantomeno inopportuno: ‘Revenge porn’. Il revenge porn è quel fenomeno di pornografia che avviene quando una persona invia immagini o video di un’ex, per esempio, per vendetta nei suoi confronti. Alfio Baffa è stata consigliere comunale di Corigliano dal 2013 al 2018 con Forza Italia. Ora il passaggio alla Lega e la sua candidatura per le elezioni regionali del 26 gennaio. E il video nella vasca idromassaggio di un hotel di Roma. Il video è stato registrato dopo il comizio di Matteo Salvini nella capitale. Baffa fuma un sigaro e sorseggia rum da un bicchiere di plastica. “Cari amici del gruppo revenge porn, volevo fare un saluto da Roma dopo la manifestazione di Salvini”, dice nel video. E poi propone anche un brindisi ai suoi amici.


5 Views 0 Ratings Rate it

Written by feliceiovino


Comments

This post currently has no responses.

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: