filmaker, musician

renegade free&rebel

Video

Pensieri

Musica

Trains · Porcupine Tree

I Porcupine Tree sono stati un gruppo musicale rock progressivo e sperimentale britannico. L’origine del gruppo risale ai primi anni...

Leggi tutto

Water’s Land

Water’s Land Titolo: WATER S LANDAuthor Felice IovinoCodice ISWC:T-006.496.765-2 142

Leggi tutto

Questione di sguardi

Non amo restare sul carro dei vincitori, c’è poco spazio. Cosi come al solito me ne resto un po li...

Leggi tutto

Cortometraggi

i miei corti

feliceiovino

renegade free&rebel

Suncity (One day shot )

Di Cecilia Donadio & Felice Iovino. Girato in un solo giorno nel Gennaio del 2016, Suncity, è un percorso nella musica e l’arte di strada a Napoli. E’ passato un anno dal quel “one day shot ” in cui facemmo una serie di incontri fortuiti, con artisti, personaggi, emozioni e sensazioni irripetibili. “Buona la prima”, quindi, non c’era tempo per ripetere, la magìa si avverava, metro dopo metro, pedalata dopo pedalata, quel “palco a cielo aperto” chiamato Napoli, apriva il suo sipario, donandoci il privilegio di assistere al suo “spettacolo di musica e arte varia”. Ogni suono aveva la sua storia, ogni artista la sua poesia, i suoi sogni, e qualche volta il suo dramma. Cecilia si è messa in gioco, smettendo i panni istituzionali della giornalista e conduttrice dei TG RAI e inforcando la sua bici buttandosi in questa bellissima avventura. Io invece mi rivedo con la mia macchina da presa per realizzare la passione di sempre: il cinema. Sono felice. Il cortometraggio è stato presentato al Napoli Film Festival 2016

Viaggio nel mondo dei Cosplayers al Comicon Napoli 2016

Oggi ho scoperto una nuova parola: Cosplay. Si tratta di quelle persone, per lo più ragazzi, che hanno un vero e proprio transfer con un personaggio di un manga, un game o un anime. Lo so, quelli della mia generazione già mi hanno perso, ma posso garantire che la lista delle parole che non capirebbero è lunga. Esiste un mondo parallelo, a noi sconosciuto, che spiega le tante ore passate davanti ad uno schermo da parte dei nostri ragazzi. Detto questo non posso farli e a meno di sentirmi vecchio, nonostante le conoscenze artistiche e tecnologiche, comincio ad avvertire il gap generazionale con i miei figli che ho cercato in tutti i modi di farli vivere nel mondo reale avvertendo il pericolo che puo dare una fortissima dipendenza dai giochi on line. E non so ancora se ci sono riuscito. Prima Age of Empire poi Metin, poi League of legend, passando per i vari scenari di guerra, hanno scandito la vita ed i giorni di molti ragazzi tra i quali i miei, che avrebbero potuto rispondere a tutte le domande che ho posto, in quanto padroni di quel mood e di quel linguaggio. L’unica cosa che posso fare è cercare di capire. Ho cominciato oggi, con i Cosplay al Comicon di Napoli

Daydreamers, Teresa Cirò e gli altri...

Teresa Pirillo, un incontro casuale fatto in un bar di Cirò nel Luglio 2019. Lei stava organizzando una performance di poesia e cercava un pianista. Mi sono offerto ed abbiamo passato una serata bellissima, di improvvisazione musicale e versi: magia. Dopo si è spalancato un mondo di amici, ricordi, esperienze….

La grande bellezza è in MoVimento (long)

La grande bellezza è in MoVimento (long)

Le mie musiche

Sono un musicista

feliceiovino

renegade free&rebel

My Songs

Piove sulla mia anima

Alma

Water's Land

Lipstick

Luna